La cura di chi narra

È finito il laboratorio «La cura dello stile» a cura di Giulio Mozzi, che tornerà però presto in aula (virtuale).

Il corso di scrittura appena terminato ha trascinato i corsisti in un’immersione profonda nella forma della scrittura, grazie a lezioni ed esercizi rivelatisi molto utili, e non meno impegnativi, che hanno prodotto un buon apprendimento di nuove possibilità di stili ed effetti e andature.

Proprio sulla scia di questo riuscito corso, abbiamo già ideato e persino confermato il prossimo: è previsto in Primavera e avrà per titolo «La cura di chi narra», ovvero «Le persone del romanzo», dove si approfondirà un tema fondamentale per la stesura di una storia e saranno forniti gli strumenti per rispondere a domande del tipo: come decidere il narratore dei nostri testi? In quale persona raccontare la narrazione? Quante e quali possibilità esistono? Come funzionano?

Già avvenuto il raggiungimento di dieci iscritti (prima ancora di ufficializzare l’apertura delle iscrizioni, e ne siamo contenti), restano quindi ancora solo 5 posti liberi. Lo comunichiamo perché appena sarà raggiunto il massimo non si potrà più accogliere ulteriori corsisti, al di là del termine fissato nel programma, vedi…:

IL VOLANTINO

Dunque: sul narratore, in primavera, 4 sabati e 4 domeniche, con Giulio Mozzi

Al completo di iscrizioni

Ha registrato il pieno delle iscrizioni, il corso Scrivere con le pause condotto dallo scrittore e drammaturgo Vitaliano Trevisan. Il laboratorio di scrittura drammaturgica ha avuto luogo lo scorso finesettimana, 12-13 settembre 2020, a Muralto.

Tra i partecipanti, non solo addetti al mestiere come attori e registi, o scrittori di testi teatrali, ma anche autori di narrativa, e giornalisti, giovani e meno giovani, perlopiù ticinesi, oltre a qualche presenza d’Oltreconfine. Un’occasione per imparare, ma anche per condividere esperienze e conoscersi un po’.

Continua a leggere “Al completo di iscrizioni”

La cura dello stile… OnLine

Il corso di scrittura letteraria con Giulio Mozzi, «La cura dello stile» (variante 2.0 del Corso base de «La cura di un racconto»), oltre a cambiare i contenuti rispetto ai precedenti laboratori, quest’anno si svolgerà eccezionalmente OnLine e non dal vivo. Ma non sono le uniche novità…

(Cliccando qui si scarica il  IL PROGRAMMA INTEGRALE)

Continua a leggere “La cura dello stile… OnLine”

Slitta a settembre il corso con Vitaliano Trevisan

(Vitaliano Trevisan – copyright: Sophie Bassouls / Sygma / Corbis)

Nella speranza di non sembrare troppo ottimisti – ma esserlo un minimo ci sembra buona cosa – abbiamo fissato la nuova data per il corso di scrittura drammaturgica con Vitaliano Trevisan: “Scrivere con le pause“. Doveva tenersi infatti a metà marzo e poi a fine giugno, ma il prolungamento della chiusura delle dogane che si protrarrà fino a metà luglio ci ha costretti a un nuovo slittamento.

La nuova data, dunque, è stata fissata per il weekend:

12/13 settembre 2020

Tutto il resto del programma è confermato.

Tutorial – ReteUno

…a parlar di scrittura nella Svizzera italiana

cliccando sull’immagine si accede al sito ufficiale

Gli autori di “Tutorial”, trasmissione radiofonica di ReteUno della RSI, mi hanno invitata a far due chiacchiere sullo scrivere nella Svizzera italiana nella giornata dedicata a libro (il 23 aprile 2020 dalle 09:30/09:45 alle 10:15).

E c’è già anche il podcast: efficientissimi in RSI.

Così, anche noi abbiam dato il nostro per questa giornata mondiale dedicata il libro.

Io intervengo, nella prima parte, dal minuto 30:23:
https://mediaww.rsi.ch/rsi/unrestricted/2020/04/23/3033284.mp3

E nella seconda parte, dall’inizio fino al minuto 15:55:
https://mediaww.rsi.ch/rsi/unrestricted/2020/04/23/3033294.mp3

Si è parlato in particolare di scrittura narrativa e di corsi per migliorarsi, tra i quali ricordo i prossimi due in agenda:

SCRIVERE CON LE PAUSE con Vitaliano Trevisan (20-21 maggio 2020)

LA CURA DELLO STILE con Giulio Mozzi (da fine settembre a dicembre, 4 week)

Ringrazio: Lisa, Mirko e Daniele e ci metto anche Roberta.

Torna Giulio Mozzi a Locarno per “La cura… dello stile”

Giulio Mozzi (Copy: Ma.Ma.)

Siamo fiduciosi: se a fine giugno riusciremo a fare il weekend con Trevisan (di scrittura drammaturgica) e per ora possiamo ben sperare, quest’autunno si potrà certamente tornare a incontrarci dal vivo, e l’occasione potrebbe essere un altro bel corso di scrittura narrativa. Ma per riuscirci occorre iniziare già a pianificarlo: apriamo dunque ufficialmente le iscrizioni per la nuova edizione de “La cura di un racconto” con Giulio Mozzi. Nuova in tutti i sensi. Si trasforma infatti in “La cura dello stile” e partirà alla fine di settembre (26-27).
So che non è facile pensare alla “vita attiva” di questi giorni, ma proprio per questo motivo ci proviamo: pensare alle cose belle a volte può farle capitare, ma in ogni caso fa stare bene. No?

Scarica il volantino: QUI

Un Premio Internazionale e una rivista… sostenibile

Il logo del premio letterario

«C’era una volta una bambina che si chiamava Cappuccetto Giallo.» (Da: “A sbagliare le storie” – Gianni Rodari, Grammatica della fantasia, Einaudi 1973)

Per il centenario della nascita di Gianni Rodari, la rivista letteraria “Opera Nuova. Rivista internazionale di scritture e scrittori” bandisce un Premio letterario per racconti inediti ispirati al tema dell’errore. E Photo Ma.Ma. edition invita dunque i suoi corsisti di ieri e di oggi a farci un pensierino.

Potete scaricare il bando cliccando QUI

Continua a leggere “Un Premio Internazionale e una rivista… sostenibile”

Ultimo giorno per iscriversi

(l’immagine è stata presa da: https://bit.ly/2K4kfe0)

Manca un giorno! E la combriccola è quasi al completo.

Domani, 31 luglio, è l’ultimo giorno della prima tappa di iscrizioni al laboratorio di scrittura locarnese – La cura di un racconto – che sarà condotto quest’autunno da Giulio Mozzi (qui nell’immagine rubata da internet è mascherato da Chuck Jones, ma è lui, lo si capisce dagli attivi partecipanti dell’anno scorso che lo circondano).

Alla pagina: scritturaenarrazione.wordpress.com/la-cura-di-un-racconto si trovano tutte le indicazioni del caso.

Restano ancora pochi posti, ma ci sono.

Ringrazio, in anticipo e di cuore, chi condividerà questo breve comunicato facendo girare il passaparola.

Continua a leggere “Ultimo giorno per iscriversi”

La cura di un racconto sulla Rivista di Locarno

La copertina de La Rivista di Locarno di Maggio 2019.

Si ringrazia La rivista di Locarno per il lancio
dell’apertura delle iscrizioni alla nuova edizione
del corso a cura di Giulio Mozzi
La cura di un racconto
che avrà luogo in autunno nel Locarnese.

Il termine d’iscrizioni scade a luglio.


scritturaenarrazione.wordpress.com/la-cura-di-un-racconto

Per aver maggior informazioni vi invitiamo a consultare la pagina dedicata al corso, cliccando QUI!

È quasi pieno il corso con Nori

Bene! Ce l’abbiamo fatta. Pare proprio che il minimo di iscritti (che era 16) per il corso con Paolo Nori (Il repertorio dei matti del Ticino) è già stato raggiunto, e pare pure che ci siano 5 pre-iscrizioni in attesa di conferma. Il che significa che per raggiungere il numero massimo consentito dagli spazi e dal corso **restano solo 4 posti!**

Poi si dovrà chiudere le iscrizioni, presumibilmente anche questa volta in anticipo rispetto al termine ultimo che era il 1. marzo.

Per fortuna che per il corso d’autunno (La cura di un racconto) invece siamo pieni solo per un terzo… Semmai fatevi avanti prima che sia tardi. ^_^